Foto dello Studio

Studio Psicologa Francesca Pannone
Studio Psicologa Francesca Pannone


Ambiti di intervento

  • Uno degli strumenti di cui si avvale lo psicologo nei suoi interventi è la consulenza. Questa è indicata in situazioni di disagio momentaneo che mettono in discussione il modo abituale di vedere se stessi e gli altri. Consiste in una serie di incontri limitati nel tempo, aventi lo scopo di rimettere in moto le risorse personali già esistenti. La consulenza può essere mirata anche a valutare la necessità di un intervento psicoterapeutico.

  • Quando il disagio personale percepito si protrae per più tempo e investe buona parte delle aree vitali più importanti (lavoro, relazioni, famiglia), può essere utile intraprendere una psicoterapia. Lo scopo di un percorso terapeutico è quello di dare nuovi significati alla propria storia personale e di raggiungere un miglior rapporto con se stessi attraverso una maggiore consapevolezza dei propri modelli relazionali.

  • La psicoterapia individuale dell’adolescente è rivolta ad un soggetto che rientra nella fascia d’età compresa tra gli 11 e i 20 anni. Tale periodo è spesso caratterizzato da un conflitto tra il proprio modo di essere, legato al passato e la necessità di modificarlo per crescere. Quando questo processo risulta particolarmente difficoltoso e critico l’adolescente può assumere posizioni rigidamente conflittuali e oppositive oppure di chiusura ed evitamento. In questi casi è difficile puntare su se stessi ed assumere un atteggiamento costruttivo nei confronti di sé e del proprio futuro. È importante allora, rimettere in moto il compito evolutivo stimolando una lettura consapevole delle emozioni coinvolte: desiderio di crescere e allo stesso tempo paura di non essere all’altezza. Lo psicoterapeuta offre quello spazio di ascolto e comunicazione dove ciò può avvenire con maggiore facilità.

  • La coppia è e deve essere il luogo in cui completiamo la realizzazione di noi stessi, ma alle volte sentiamo che in qualche modo questo non sta avvenendo, nonostante si provi amore e un forte senso di attaccamento al partner. Ciò può scatenare, liti, conflitti, tradimenti, problematiche sessuali, vissuti di noia e di apatia che veicolano un più importante disagio sottostante. In questi casi può essere utile rivolgersi ad uno psicoterapeuta in grado di leggere la comunicazione che c’è dietro tali comportamenti disfunzionali e la dinamica relazionale creatasi. Lo scopo della terapia di coppia è quello di trarre dal momento di crisi un’occasione di  riflessione su di sé e di crescita personale, al fine di riprendere a vedere il legame con l’altro non come un limite ma come il luogo in cui poter essere se stessi e sentirsi amati.

  • Può essere utile in momenti particolari di cambiamento: l’ingresso del figlio/a nella fase adolescenziale, lutti, separazioni, diagnosi di malattie, trasferimenti ecc. lo scopo è quello di promuovere una comunicazione efficace ed essere modelli di riferimento, non perfetti, ma coerenti e presenti per i propri figli, a partire da una riflessione su di sé e sul proprio stile genitoriale.

  • Attività di consulenza e orientamento rivolta a tutti quegli studenti e alle loro famiglie che presentano problematiche relative all’apprendimento (certificate e non). In particolare propongo un lavoro rivolto agli alunni di scuole medie e superiori finalizzato al miglioramento del metodo di studio e del livello di autostima.


Dott.ssa Francesca Pannone - Riceve in: Via Enrico Toti, 13, 04100 Latina LT
P.IVA 02475920597
francesca.pannone1@virgilio.it | privacy

Iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Lazio con N° 14207. Laurea in Psicologia Clinica e di Comunità rivolta all'individuo conseguita presso l’Università La Sapienza di Roma nel 2004, Specializzazione in Psicoterapia Psicoanalitica della Relazione conseguita presso l’Istituto S.I.P.Re di Roma nel 2011.

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi.
I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2015 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Francesca Pannone.
Ultima modifica: 17/02/2017